Vis alla ricerca di poker e vetta

Proseguire nell’esaltante striscia vincente di inizio stagione, difendere il primato in classifica, imporre il proprio gioco autoritario e spumeggiante anche in trasferta. Questo il triplice obiettivo che la Vis persegue domani a San Filippo del Mela, contro i locali del Centro Convenienza Peppino Cocuzza, in uno dei tre anticipi della quarta giornata di campionato.

Un impegno sulla carta abbordabile per gli uomini di coach D’Arrigo, ma che non va certamente sottovalutato. I siciliani, ancora a zero punti in graduatoria, faranno di tutto per regalare ai propri tifosi il primo brindisi stagionale.

Reggio cerca il “Poker”,una delle società più “antiche” d’Italia,invece, cerca la sorpresa della giornata.L’anticipo si affianca alle gare di Crotone con New Team-Siracusa e di Patti con Sport & Cultura contro Green Palermo:in caso di vittoria il team del Dg Gigi Di Bernardo si isolerà temporaneamente sulla vetta della classifica aspettando i posticipi domenicali ed i risultati di Cosenza e Cefalù.

Brandon Viglianisi, giovanissimo play/guarda della compagine dello Stretto, analizza così il match in terra sicula: “In settimana ci siamo preparati al meglio in palestra, consci delle difficoltà della partita che ci attende. San Filippo, a dispetto della classifica deficitaria, è una buona squadra, che corre tanto e fa del gioco in transizione la sua arma in più. Conosciamo bene il loro roster fatto di tanti reggini come Luzza, Pandolfi e Laganà e anche il coach Romeo, anch’egli reggino, è una vecchia conoscenza. Dovremo essere bravi, determinati e concentrati per portare a casa  punti preziosissimi per confermarci al vertice”.

Palla a due alle ore 18.30 al “PalaCocuzza”.

Arbitrerà la coppia tutta ragusana formata da Gianpaolo Ferrara e Antonio Giunta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons