ALLE 20.30 LA PALLACANESTRO VIOLA SFIDA LA SUPER POTENZA REAL SEBASTIANI RIETI

Inizia il PlayOff.

Traguardo cercato, divenuto inarrivabile ad un certo punto del torneo, e successivamente conquistato a suon di remuntada, vittorie interne ed esterne, tanta difesa e buona pallacanestro.

La giovane Pallacanestro Viola al suo terzo anno di attività sportiva, migliora ancor di più il proprio piazzamento e si regala un quarto di finale PlayOff davvero appetitoso.

Alle 20.30, i reggini saranno gli ospiti del Palasojurner per sfidare una delle formazioni più forti e complete d’Italia, probabilmente, sulla carta la più forte.

Duranti e soci se la vedranno con la Real Sebastiani Rieti.

Nomi altisonanti, gente ha ha fatto benissimo in A2 da protagonista come Claudio Ndoja e Federico Loschi, come Marco Contento e Marco Maganza, come lo straordinario ex Alessandro Piazza ed vincente Stanic uniti alla garra di un altro ex come Mario Ghersetti.

Insomma, servirà un’impresa contro un team in salute, reduce da dodici vittorie in sequenza che ha superato un momento molto difficile durante l’anno.

In panchina, coach Bolignano sfiderà un Coach stimato con tanti anni di Serie A alle spalle come Alex Finelli.

Arbitrano i signori Andrea Andretta di Udine e Gabriele Occhiuzzi di Trieste.

Gara due si giocherà al medesimo orario e sullo stesso campo lunedì sera. Venerdì, Reggio Calabria,invece, dovrà rispondere presente per l’appetitosa gara tre.Chi vincerà la serie se la vedrà con la vincente della serie tra i Lions Bisceglie e Senigallia.

Show Buttons
Hide Buttons