B Dil: Alcaro scintillante, battuta la Mens Sana Campobasso

Determinata, cinica in attacco (dove ha tirato con il 50% da 2 pt e il 48% da 3 pt contro il 55% da 2 pt e il 18% da 3 pt degli avversari), forte in difesa e con un ottimo gioco di squadra l’Alcaro Group centra così una vittoria contro un avversario di tutto rispetto in striscia positiva da ben quattro giornate. Una partita praticamente senza storia in cui i calabresi hanno dominato dall’inizio alla fine senza lasciare iniziative degne di nota ai molisani. Una Mens Sana arrivata a Catanzaro con qualche problema fisico di troppo che ha costretto Antonio Saccardo, in recupero per un problema al ginocchio accusato 10 giorni fa, a partire dalla panchina. Pesanti sotto canestro i centimetri del pivot bianco-verde, uno dei migliori in campo con 14 punti e 6 rimbalzi catturati nei 19 minuti di permanenza sul parquet, così come i 15 punti di Andrea Benassi, gli unici in doppia per coach Leonetti. Coach Restivo, che ha dimostrato di aver preparato al meglio in settimana la partita, ha potuto contare su ben 5 uomini in doppia cifra: Mlinar (18), Saccoccio (15), Candela (14), Cattani (13) e Radovanovic (10), tre dei quali (Mlinar, Cattani e Radovanovic) in recupero da acciacchi fisici. Grande intensità dei giallo-rossi per i primi 30’ con un vantaggio andato via via ad aumentare; solo nell’ultimo periodo gli ospiti sono riusciti a rifarsi sotto ed arrivare anche sul -10 (67-57) al 35’. Una rimonta innescata da rapidi contropiedi che però gli uomini di coach Leonetti non sono riusciti a concretizzare sbagliando tanto in fase di realizzazione. I 18 punti di stacco finale sono il giusto epilogo della gara la cui vittoria proietta i “Restivo boys” in terza posizione in classifica staccata di sole 4 lunghezze dalla coppia di testa Liomatic Viola RC e Accademia Britannica CB. Proprio la capolista di coach Montemurro sarà la prossima avversaria di questa Alcaro Group Catanzaro che preparerà da questa sera l’ostico impegno contro la rivelazione di questo campionato.

ALCARO GROUP CATANZARO – LA MOLISANA MENS SANA CAMPOBASSO 84-66

(29-16; 49-31; 65-45)

CATANZARO: Saccoccio 15, Mlinar 18, Di Marco 9, Candela 14, Cattani 13, Fevola 3, Scuderi, Radovanovic 10, Battaglia n.e, Carella 2. Coach: Restivo

CAMPOBASSO: Basili 4, Benassi 15, Murtas 3, Labella 9, Agostinetto 8, Agostini, Stijepovic 9, Saccardo 14, Foschi n.e., Grimaldi 4. Coach: Leonetti

ARBITRI: Stefano Vassallo e Luca Viselli di Roma 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons