C Reg:Spiccano i derby di Reggio e Cosenza

 

 

Non c’è più una squadra imbattuta nell’intero girone calabrese dopo l’incredibile sconfitta della Nertos  Cosenza a Lamezia ed al momento,con il Villa San Giovanni in coabitazione dallavetta e le agguerrite Lamezia,Olympic,Bim Bum e Botteghelle ad inseguire tutto potrà succedere,specialmente durante la post-season.Chi ha le carte in regola o la programmazione o il Palazzetto o addirittura i “danari” per volare in Dnc? Questa è proprio una bella domanda.

 

Primo week-end di Dicembre.Quattro partite al sabato ed un unico posticipo domenicale.

La gara del Centro Viola delle ore 16 apre un intenso ed infinito “Basket Day” tutto sullo stesso campo da gioco(subito dopo si giocano due gare di Dnc,il derby tra Jolly e Planet e la sfida tra Gioiese e Paternò).

La Scuola di Basket Viola affronta il sorprendente Lamezia,team che ha riscattato due sconfitte in sequenza contro Olympic e Virtus “scardinando contro ogni pronostico ” l’imbattibilità della Nertos.I bianco-rossi di Coach Fusto sono senza dubbio una delle mine vaganti del girone che possono regalare imprese incredibili alternate a sconfitte contro pronostico complice un roster davvero esuberante.La Viola prova a riscattarsi facendo leva sul fattore campo.

Alle 18.30 si gioca al PalaPulerà:sfida  tutta giovanile tra Virtus Catanzaro di Coach Ceroni ed il Basket Rosarno di Francesco Barilla, formazioni che possono migliorare tantissimo durante l’anno e che,nel girone di ritorno(un po’ come la Sbv) potrebbero catapultare questi miglioramenti direttamente sul parquet.

Alle ore 19,invece, scende in campo uno dei “Big Match” di giornata:la capolista Nertos di Coach Arigliano, reduce dalla prima sconfitta stagionale vuole assolutamente riscattarsi:per farlo Gallo e soci dovranno superare nel derby una lanciatissima Bim Bum Rende:stiamo parlando del meglio del basketsilano dopo il forfait nel basket nazionale dell’Mc Cosenza(nella maschile) e del Rende in A2 Donne.Due progetti diversi a pochi passi l’una dall’altra:la Nertos potrebbe prendere l’eredità della vecchia Mc anche in Dnc,la Bim Bim,invece ha costruito un’ottima squadra ma ha dentro se una politica improntata alla crescita giovanile.

Alle ore 20 nel Palazzetto di Archi si gioca l’altra sfida “clou”:dopo quattro vittorie in sequenza,la Botteghelle affronta un Olympic  che ha già conquistato ben quattro vittorie ed è reduce dall’affermazione di Rosarno.Una valanga di ex per i bianco-blu:dal duo Santucci-Canale passando per Pensabene,Minniti e Quattrone.Sarà derby vero? Se lo augurano in molti anche perché la posta in palio è realmente alta.

Domenica chiude la sfida tra la Junior Basket Lido ed un Villa lanciatissimo che gioca leggendo i risultati del giorno prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons