Cosenza, due punti persi a Palermo

 

 

Trasferta amara per la Nertos Città di Cosenza che perde sul campo della Green Palermo con il risultato finale di 64 a 56.

L’approccio alla partita è stato ottimo per i sei di Coach Binetti.

Gara ben condotta dai rosso-blu in casa dell’ex Peppone Lombardo, trascinatore bruzio nella prima parte della stagione del campionato di Dnc.

Cosenza vola anche sul più dieci.

Qualche incertezza in regia farà recuperare la Green che darà il via ad una gara molto equilibrata.

Il finale, è ancora tutto per Palermo che cattura due punti fondamentali in chiave PlayOff proprio ai danni di un Cosenza che perde quota in quest’ottica.

Terrasi e Calò saranno gli uomini della gara.

Al Cosenza non bastano quattro uomini in doppia.

 

 

Green Basket Palermo – Nertos Cosenza 64-56

(21-28, 15-10, 16-10, 12-8)

Green Basket Palermo: Muratore, Verderosa, Trevisano 9 (2/5, 1/4), Forzano 9 (3/6, 1/4), Lombardo 6 (1/2, 1/3), Alessandra 3 (1/2 da tre), Provenzano 4 (2/6, 0/2), Terrasi 16 (8/12), Calo’ 17 (1/3, 5/12) N.E.: Mantia

Tiri Liberi: 3/4 – Rimbalzi: 28 20+8 (Trevisano 6) – Assist: 21 (Verderosa 8)

Nertos Cosenza: Gallo, Delli Carri 14 (4/7, 0/5), Pellegrino Yasakov 12 (5/10, 0/2), Guzzo 5 (1/7, 1/8), Cesana 10 (4/6), Vazzana 15 (3/8, 2/7) N.E.: Rotundo

Tiri Liberi: 13/18 – Rimbalzi: 36 19+17 (Pellegrino Yasakov 12) – Assist: 7 (Delli Carri, Guzzo 3)

Arbitri Puzio e Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons