Grande festa Under 15.Nuova Jolly 108-SbViola 105

 

 

Se qualche Presidente “spendaccione” della palla a spicchi senior avesse visto questa sfida probabilmente troveremo scritto nelle pagine del nostro giornale on line che la squadra in questione “mette in liquidazione” l’attività dei grandi per dedicarsi al 100% alla crescita del settore giovanile.

Sfide d’elite al Centro Viola.

Grande pubblico pronto ad incitare i locali della Nuova Jolly o gli ospiti della Scuola di Basket Viola.

Un’atmosfera positiva, senza nessuno screzio ma con l’unico obiettivo di far bene nella pallacanestro del domani.

Categoria Under 15: da una parte del campo c’era la Jolly di coach Modaffari vogliosa di “bissare” il successo della gara di andata; dall’altra parte la Scuola di Basket Viola di Pasquale Iracà convinta di poter ribaltare il 65 a 82 della gara di andata.

I due super-gruppi inglobano in se almeno gli elementi di cinque squadre diverse. Uniti infatti a Jolly e Viola troviamo sul rettangolo dello “Scatolone” atleti cresciuti nei settori giovanili di Rosarno(per la Nuova Jolly),Lumaka e Cestistica Gioiese(per la Viola).

Il match è vibrante ed intenso dal primo al quarantesimo minuto. I piccoli atleti hanno vissuto una grande esperienza sospinti da uno Scatolone pieno e festante.Nessuno screzio, tanta rivalità e tante belle giocate.

Gli ospiti, partono ben preparati.

La Scuola di Basket Viola parte subito forte. Lupusor è più concreto che mai e la Jolly va sotto. Non bastano i canestri del duo Costa e Fabio per tenere in pari i padroni di casa che iniziano l’inseguimento.

La trama del primo quarto e mezzo è proprio questa: ad una tripla di Costa si alternano le giocate di Latella e Lupusor. La Viola allunga con la tripla di Gaetano Romeo e tutto sembra andare per il verso giusto per i nero-arancio.I due coach usano con astuzia Time-Out per bloccare i momenti d’esaltazione agonistica altrui.Sul finale di secondo quarto,però, la Nuova Jolly inizia a raddrizzare la situazione. Le percentuali crescono, Fabio Danilo è velocissimo a canestro e Valerio Costa, ormai, si commenta da solo con giocate degne di qualsiasi campionato senior(c’è anche chi dice che non fosse al top in questa sfida).

L’equilibrio regna ma il “Piedino” avanti, questa volta è per i locali.

Percentuali da urlo per la Jolly che si dimostra davvero precisa al tiro dalla media e dalla lunga.

La Viola sicuramente meno, ma sopperirà con una “valanga” di rimbalzi offensivi firmati dalla “stazza” dei vari Monaca, Barreca, Lupusor e Latella.

Per la Jolly ad un certo punto della sfida sembra fatta. Nel quarto periodo i ragazzi di coach Modaffari sfiorano anche il più tredici ma la rimonta Viola arriva “rombante”.

Lupusor spadroneggia sotto canestro, Latella s’inventa una tripla da urlo ed i violini rimontano. Si fa male Danilo Fabio che deve combattere i “crampi”.Il pubblico lo acclama ed il “giovanotto” della Jolly ritorna più grintoso che mai in campo a servizio della squadra.

Il finale, terrà tutti gli appassionati “incollati” sulle loro postazioni.

Guardare il punteggio e leggere 101 pari non è cosa usuale. La gestione del pallone di Valerio Costa sarà nuovamente determinante e la nuova rimonta della Viola verso un “possibile” Overtime non si concretizzerà.Vince la Nuova Jolly che fa il bis e si gode un bel gruppo. La Scuola di Basket riscatta la prestazione dell’andata evidenziando miglioramenti tangibili. Le due squadre,eliminatorie permettendo, potrebbero rappresentare la Calabria anche nelle fasi successive(saranno due le squadre che parteciperanno alla fase interregionale) e a nostro avviso hanno tutte le carte in regola per stupire.

Per le statistiche, il play della Jolly Valerio Costa segnerà 49 punti seguito dal trentello sfiorato di Fabio e dalla doppia del lungo Ielo.

Per la Viola supereranno i trenta punti Lupusor(36) e Latella(31) in doppia con Monaca(10).Perfetto l’arbitraggio.

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.com

 

Basket Nuova Jolly-Scuola di Basket Viola 108-105

(19-28-32-20,31-27,26-30)

Jolly:Costa 49,La rosa 2,Arena,Acquistapace 3,Vacatello 6,Ielo 11,Garruzzo,Tavilla,Garruzzo,Pirrotta,Laganà 5.Fabio 28.All Massimo Modaffari Ass Roberta Vozza

SbViola:Romeo 3,Callè 1,Lupusor 36,Gerace 4,Panzera,Russo 7,Barreca 4,Labate 2,Palamara,Monaca 10,Latella 31.All Pasquale Iracà Ass Basilio Longo

Arbitri Calabrò e Santucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons