Soccorso quasi in C,Grande Diamond

Verdetti che aiutano a capire qualcosa in più nella classifica di Serie D. Lunedì “caldo” al Centro Viola ed al Palazzetto di Archi.Il Nuovo Basket Soccorso vince una sorta di spareggio per la C Regionale sfatando il tabù Centro Viola.I ragazzi di Vincenzo Tripodi nonavevano mai vinto a Modena e lo fanno con una prestazione tutta grinta ed emozioni.La festa finale ed i dieci punti in classifica lanciano Schiavone e soci verso una ormai certa promozione in C Regionale. Serve solamente la matematica ma “il più” per la formazione parrocchiale sembra fatto.Il primo quarto è caratterizzato da una ampia fase di studio. Due triple di Antonio Smorto firmano il primo mini-allungo per la Viola. Il Soccorso tenterà vari avvicinamenti con Dascola ed Albanese. La Viola, però si riallontana grazie ad una tripla di Rappoccio(34-26).A sei minuti dalla fine della gara, l’Nbs arriva a meno uno. Il pareggio arriverà qualche attimo dopo con un libero di Schiavone Junior a 5.57 dalla fine. Il finale sarà incandescente. Smorto inchioda una schiacciata incredibile ma, il gioco fermo per un antisportivo fischiato proprio sul reggino.Dascola e Nocera non mollano con grinta.Si combatte colpo su colpo. La giocata finale, la firma Davide Arillotta, lasciato incredibilmente solo sotto canestro a quattro secondi dalla fine.Sul più due Nbs a 3 secondi abbondanti,coach Di Manno chiama Time-Out.La rimessa è perfetta, Scordino si trova solo nell’angolo ma fallirà con un pizzico di sfortuna la tripla della vittoria.La Diamond Basket,nel frattempo, vince ancora.I reggini di coach Guarino firmano un successo importantissimo che propone il quintetto bianco-rosso in piena lotta per un posto in C Regionale.”Diamanti” al completo consapevoli della grande posta in palio a cospetto di una Target vogliosa di ben figurare.L’avvio è subito per la Diamond che inizierà a far vedere tutto il potenziale di Matteo Grande.Il principale protagonista del match sciorinerà tutto il suo background:Schiacciate, tiri da tre e tanti punti. Saranno ben 52 le segnature a fine gara per il romano. La Target, ormai fuori dai giochi per la lotta promozione onorerà al meglio l’impegno impattando più volte gli avversari e mettendo in evidenza un Gigi Zumbo molto concreto. Un tecnico alla Diamond riaprirà il match nel quarto quarto ma le motivazioni dei bianco-rossi saranno superiori, terminerà 97 a 91.

 

Reggioacanestro.com

 

Diamond Basket Reggio – Target Basket 97 – 91 (28-21 ; 50-49 ;74-58)

Diamond : Zavettieri 11, Strati 3, Di Bernardo 5, Rugolino 3,Toscano 17,Cozzupoli 2,Lagana’,Grande 52 ,Crea 4,Cannizzaro. All. Guarino ,Ass. All. Curciarello

Target : Errigo 7,Carbone 6,Tortorella 7, Bruzzese 17,Calabro’ 1,Scappatura ,Pecora 4, Tripodi 10,Altavilla 4,Zumbo 35. All. Putorti’

Arbitri: Pratico’ e Catalano di Reggio Calabria .

 

Scuola di Basket Viola-Nuovo Basket Soccorso 64-66

(11-12,23-18,17-17,13-19)

Scuola di Basket Viola:Iero 5,Scordino 7,Rappoccio 3,Viglianisi 9,Brienza 4,Pandolfi,Cuzzola 6,Lombardo 2,Smorto 20,Kragulj 8.All Giuseppe Di Manno Assistenti Motta e Polimeni

Nuovo Basket Soccorso:Albanese 5,A.Schiavone 1,Suraci 9,Arillotta 10,Schiavone F. 13,Nocera 6,Strati,Mallamo 2,Dascola 17.

Arbitri Santucci di Bagnara Calabra e Marrara di Reggio Calabria

 

Classifica Poule Promozione

Abba 14

Nuovo Basket Soccorso 10

Diamond 8

Scuola di Basket Viola 6

Milano 6

Cras 6

Roccella 2

Siderno 2

Target 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons