IL BOLLETTINO DI MERCATO RAC

Attenti ai rinforzi di mercato, specialmente in C Unica.

In B, pochi rinforzi ma significativi, anche se, non finisce qui.(il dato più importante potrebbe riguardare la riapertura delle liste arbitrali e l’inserimento di nuovi volti in arrivo dalla Serie C).

Attenti alla Dierre: dopo l’uscita di Lato, rescissione contrattuale consensuale anche per Daniele Greco, braccio armato, specialmente nelle ultime giornate che ritorna a casa per ragioni strettamente personali.

Al suo posto: la dirigenza è al lavoro H24.
In prova Danilo Vukosavljievic, prodotto giovanile lanciato da Donato Avenia, visto a Rende dove si è formato, passato anche dalla B al Corato.

Non basta: servirà un Ala: l’indentikit, è una mossa alla Vladimir Rajacic, budget permettendo e rispettando lo status d’Italiano.
3-4 i volti individuati.

Il mercato degli Stingers non finisce qui: dopo il tris, serve un esterno e probabilmente anche un lungo.
Potrebbe interessare Marco Iannello, bombadiere uscito dal San Filippo che così bene fece proprio contro i reggini al PalaCalafiore.

Mercato in uscita chiuso per Melfa’s Gela.

Attenti a Davis Denafs: l’ex Castanea ha terminato l’esperienza Laziale: su di lui Gravina in Sicilia ma non solo.
A proposito di ex Castanea, potrebbe cambiare squadra anche il duttile Corti.

Piccola precisazione sulla formula: quella ufficiale è quella che abbiamo scritto e divulgato tante volte: le prime otto voleranno al PlayOff, dunque si salveranno al momento.
Sul tavolo del prossimo Consiglio Federale Nazionale c’è la possibilità di allungare i gironi italiani a quattordici, in quel caso, le squadre fino al decimo posto si “salveranno” evitando l’incubo Serie Dr1.

Show Buttons
Hide Buttons