La Kleos vince la sua prima gara

 

 

Sul terreno amico,dopo due sconfitte consecutive si sblocca un team che dovrebbe recitare un ruolo di rilievo all’interno del campionato di Serie D.

Dopo due sconfitte contro i team di vetta del torneo,la Ccb e la Target,la Kleos si rialza alla grande sciorinando un buon gioco a cospetto dell’Ymca Siderno.

Il quintetto di Lazzaro gioca bene nonostante le assenze di Meduri e Zavettieri.

Primo quarto equilibrato fatto di corsa e contropiede per entrambe le squadre:Siderno tiene botta grazie a tante energia ed una buona corsa coordinata da Michele Fonte.

La Kleos trova la chiave del match in una zona mista 3-2 che cambia il match:poche triple per Siderno e tanta corsa anche per Errigo e soci.

Proprio il velocissimo Errigo cambia l’inerzia del match.

Gianluca Cugliandro prende per mano i suoi per il maxi break Kleos.

Nella restante parte di gara ci penseranno le triple di Antonio Cugliandro,di uno scatenato Seby Canale ed ancora del match winner Errigo a tenere lontana un’Ymca che cede il passo 98 a 53.Buone indicazioni dal lungo cardamone per Siderno.Prova di gruppo massiccia per la Kleos.

Kleos-Ymca Siderno 98-53

(25-23,22-12,28-12,23-9)

Kleos:Errigo 20,Canale 22,Vinci 8,Tuscano,Cugliandro G. 11,Pavone 11,Cugliandro A. 5,Tripodi ,Foti 2,Benedetto 13.

Siderno:Guttà,Fonte E. 4,Gerace 3,Lamberti 2,Stalteri ,Commisso 10,Ierinò,Barranca 3,Fonte 12,De Leo,Cardamone 11,Fuda 5.All Costa

Arbitri Santucci di Bagnara e Comerci di Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons