LA RIFORMA DEI CAMPIONATI VERSO UNA RIFORMA ULTERIORE?

Rimodularla prima di mandarla in vigore.Ecco cosa dovrebbe succedere al basket.

I cambiamenti : serie B’Eccellenza, o nuova B1.
Il campionato a 32 squadre,28 nel 2023-24 e a regime la stagione successiva è già tramontato e diventerà a 42 squadre,38 nel 2023-24 e poi tre gironi da 14, con un atleta comunitario per squadra incluso.

Nella prossima stagione, dunque, le 64 squadre di B’Eccellenza avranno quindi 2 promozioni in A2, 32 in B d’Eccellenza e 30 posti saranno delle ricollocazioni verso l’Interregionale(che si spera si possa chiamare B2) a 96 o verso la C Gold aspettando le Doa pronte ad ufficializzare il tutto.

Quindi,riepilogando, delle 64 squadre che parteciperanno alla Serie B 22/23 2 saliranno in A2, 30 saranno ammesse alla “Nuova Serie B” 23/24 e le restanti 32 retrocederanno nel nuovo campionato interregionale.

A partire dal 2024/2025,invece, la Serie C unica sarà composta da 192 squadre che verrà divise in 16 gironi da 12 squadre.

Il dato chiaro è che, appare inaccettabile che una riforma così importante sia già oggetto di cambiamenti così impattanti.Come si dovrebbe pensare

 

Show Buttons
Hide Buttons