Liomatic in missione a Ragusa cercando la cinquina

Sarà sicuramente ben altra sfida rispetto alla gara di Coppa Italia disputata a Capo D’Orlando .
I reggini erano in rodaggio e schieravano un Ruggeri alle prime battute di torneo.
Ragusa, invece, si presentò alla manifestazione di precampionato con cinque ’94 con tanti atleti out.
Dunque, ci si aspetta una partita vera.
Il quintetto ibleo potrebbe recuperare Carmelo Mammana accanto a lui ci saranno certamente i nuovi innesti Casali(dalla Lottomatica Roma) e Giordo( Dalla Sardegna) più i terribili fratelli Sorrentino,Blanda,Terrana e Parrino uniti al lungo romano Vani.
Sorrentino “il piccolo”, è stato uno dei grandi protagonisti del campionato di C dei Dilettanti(dopo una grande serie di semifinale contro la Gioiese del Patron Muscolino) della passata stagione nonchè un obiettivo di mercato di chiarato del Dg neroarancio Gaetano Condello.
La squadra di Coach Gianni Recupido e del suo assistente Di Gregorio fa dell’intensità della corsa e del “passing-game” le armi fondamentali per sorprendere.
La Viola, dal canto suo, sta recitando un ruolo di primo livello all’interno del campionato ed è prima in vetta alla classifica in compagnia dell’Orlandina Basket e della rivelazione Nuovo Basket Campobasso.Si giocherà al PalaPadua, impianto storico ma fresco di omologazione.
Arbitreranno Fabio Poletti di Lamburgo(Como) e Michele Leoni Orsenigo di Cantù.

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons