L’Olympia prepara la sfida di Palermo

 
Il “riposo” forzato sembra aver dato i suoi frutti, staremo a vedere.
Ma la sfortuna continua a giocare un ruolo importante nell’Olympia. Infatti, Ilenia Certomà, che ha subito un intervento al naso dopo il fortuito scontro con la compagna di squadra Onugha, ora tocca anche alla Melissari che durante gli allenamenti della scorsa settimana si è infortunata in modo non grave ma resta in forse per la prossima gara contro il Palermo.
In settimana è tornata a casa per motivi familiari Ilaria Bolognese, probabilmente la giocatrice più rappresentativa della squadra.
Ancora non c’è nulla di ufficiale ma indiscrezioni vedono il presidente guardare con interesse al mercato con l’intento di rafforzare ulteriormente la squadra, che coltiva l’ambizione di puntare in alto.
Vi ricordiamo la formula del campionato.Verrà promossa una sola squadra, non ci sono PlayOff, le ultime tre formazioni classificate faranno un contrentamento all’Italiana con una sola retrocessione derivante dal concentramento stesso.
Tornando sul campo, la sfida di domenica contro la Verga Palermo è molto difficile e dura.
Le palermitane escono con le ossa rotte dalla sfida della quinta di campionato contro le campane di Maddaloni e coach Riva certamente è alla conquista dei due punti in casa che gli consentirebbero di posizionarsi nella parte alta della classifica.
Ieri, test amichevole per le reggine contro il gruppo maschile ’94-’95 della Scuola di Basket Viola allenato da coach Giuseppe Di Manno.

Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons