Mavric dalla Myenergy:”Il nostro pubblico ci da la consapevolezza di spingere sempre di più”

Mercoledi alle ore 20.30 al PalaCalafiore si gioca ancora.
La Myenergy Reggio Calabria affronta una diretta concorrente, Sala Consilina.
Non c’è troppo tempo per festeggiare il successo ottenuto in casa dell’Orlandina.
Ne abbiamo parlato con Emin Mavric.

  Che sfida è stata?

“E’ stata una gara tostissima.
Una vittoria che fa punteggio, complici i due punti, utili anche per la seconda fase ma fa anche morale, infondendo nuova consapevolezza nei nostri mezzi.
E’ stata una gara dura, abbiamo dato tutto quello che avevamo e l’abbiamo portata a casa di squadra”.

Quando,a suo avviso avete vinto la gara?

“Tanti episodi hanno deciso la gara, non una semplice giocata.
Secondo me l’abbiamo vinta in difesa.
Eravamo consapevoli che dovevamo essere duri contro di loro, anche perchè, in attacco, siamo abili nel far canestro.
Ci siamo fatti trovare pronti con motivazioni e consapevolezza nei nostri mezzi.
Eravamo convinti di questo e ci siamo riuscit”i.

Il nostro pubblico?

“A dire la verità non vedo l’ora che arrivi mercoledì per riabbracciarli tutti.
Sono stati nuovamente grandiosi.
Ci fanno sentire a casa, anche nelle trasferte più dure.
Ogni tanto alzavo gli occhi e li vedevo: sono davvero orgoglioso di loro, io come i miei compagni e grazie a loro siamo consapevoli di poterci spingere oltre i nostri limiti”.

Show Buttons
Hide Buttons