Messina in nazionale? Sembra proprio di sì

Messina 2.0 in nazionale? Le fonti rosa annunciano così.

Clamorosa indiscrezione lanciata dalla Gazzetta dello Sport.

Il quotidiano sportivo riferisce dell’addio di Simone Pianigiani dalla panchina dell’Italia e del clamoroso ritorno in azzurro di Ettore Messina, attuale assistente di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs di Manu Ginobili.

L’eliminazione ai quarti di finale dell’ultimo Europeo non sembrerebbe aver soddisfatto la FIP e il suo Presidente Gianni Petrucci. L’addio non è ancora ufficiale, ma sempre secondo la Gazzetta, si starebbe già trattando la buonuscita dal contratto.

Petrucci avrebbe già individuato anche il sostituto e la scelta pare essere ricaduta su Ettore Messina. Per coach Ettore si tratterebbe, come detto, di un ritorno in Nazionale dopo i cinque anni già trascorsi sulla panchina azzurra tra il 1992 ed il 1997 durante i quali ha guidato l’Italia alla conquista di un oro ai Giochi del Mediteranneo del 1993 ed a due argenti, ai Goodwill Games di San Pietroburgo (1994) ed al campionato Europeo del 1997.

Dopo l’accordo di coach Popovich con il Dream Team NBA, gli Spurs potrebbero ampliare la ribalta internazionale con quest’ulteriore accordo lavorativo.

Dalle indiscrezioni pare che il cambio in panchina non sia però immediato; da qui all’arrivo di Messina la squadra potrebbe essere “traghettata” da Frank Vitucci, fedelissimo di coach Ettore.

Proprio le Olimpiadi brasiliane sono il grande obiettivo dell’Italia, che ha buone possibilità di organizzare uno dei tre tornei preolimpici. Un eventuale cambio in panchina darebbe un segnale forte a tutto l’ambiente e ad una squadra, considerata la più forte di sempre (parole di Petrucci), che non può davvero sbagliare la prossima estate e mancare l’appuntamento a Cinque Cerchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons