NON BASTA UN AGUZZOLI A QUOTA 34 DI VALUTAZIONE,ECCO LE SUE PAROLE

“È stata una partita durissima, siamo partiti sotto, poi alla lunga ci siamo ripresi, come abbiamo fatto nella gara d’andata. Ci son mancate delle cose nel finale, un po’ di lucidità, un po’ di stanchezza, loro sono stati più cinici””.

Continua Aguzzoli sul prosieguo del campionato e della fase ‘due’ per la promozione:

“Penso che l’abbiamo dimostrato, ormai è da inizio anno che ce la giochiamo con tutti, con le big, con le squadre più attrezzate. Quindi penso che nella fase a orologio non dobbiamo avere paura di niente e di nessuno. Dobbiamo migliorare, gestire secondo me meglio questi momenti decisivi, ma per il resto secondo me possiamo fare molto bene”.

    

Conclude commentando la cornice di pubblico di un Palacalafiore bollente:

“Il pubblico stasera veramente bellissimo, penso sia stato tanto merito loro anche se, come ho detto all’inizio, siamo partiti sotto e poi siamo riusciti a rientrare. Quindi veramente un ringraziamento speciale al pubblico e speriamo assolutamente di ritrovare questo clima sempre, in tutte le partite”.
   

 

Show Buttons
Hide Buttons