Oggi prima trasferta per la Redel

 

 

In settimana c’è stato un lungo dialogo tra la squadra ed il Coach Checco D’Arrigo per trovare la giusta quadratura e ripartire più forti di prima.

La Redel Vis è ancora,inaspettatamente a quota zero in classifica.

Due gare disputate con conseguenti sconfitte contro l’imprevedibile Marsala e contro la “corazzata” Cus Messina.Probabilmente,i sostenitori della società del Presidente Gemelli hanno soltano intravisto ilpotenziale del team reggino.

Oggi alle ore 18, i reggini si proveranno a travestire da “matricola” cercando di firmare un’impresa che può significare tantissimo sul campo dell’efficace Gela,squadra rodata che fa del collettivo la propria arma fondamentale.

La Redel Vis deve provare a “clonare” lo spirito di gruppo degli avversari apparsi molto lucidi nell’ultima uscita stagionale in casa della Gioiese:direttive chiare, schemi rodati e tanti canestri fatti sull’asse Nesti,Di Gioia,Evotti.

Reggio Calabria può vantare un roster più esperto e blasonato rispetto ai siciliani di Coach Anselmo, allenatore che i reggini hanno incontrato e battuto nel quarto di finale PlayOff della passata stagione in quel di Messina,sponda Amatori.

Arbitrano Angelo Mucella De Gaetano di San Filippo del Mela e Gianpaolo Ferraro di Ragusa.

Uff.Stampa Redel Vis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons