PalaCalafiore, l’abbandono è totale

 
Parliamo dell’Associazione Sportiva Insetti: l’introduzione-credo-faccia capire bene di cosa sto parlando, le foto ed il video in arrivo ancor di più.
Dopo il Mondiale di Volley per incongruenze tra le rispettive competenze (Comune & Multiservizi) il PalaCalafiore non è stato più pulito ed a distanza di quasi due mesi i risultati sono realmente allucinanti: non capiamo come i giocatori continuino a giocare e farsi la doccia in uno stato di totale sporcizia, le squadre dovrebbero alzare finalmente la testa provando a giustificare le profumate “quote” pagate annualmente per giocare nella struttura.
Passiamo ai fatti: Non tutti i bagni sono da “buttare” anzi possiamo dire che è quasi un miracolo restare per ben due mesi senza una minima pulizia e non aver sterminato per malattie varie i frequentatori degli spogliatoi stessi;
I due biglietti da visita sono anche peggio: l’immondizia situata all’entrata principale del PalaSport, aumenta invece di diminuire:Scatoloni di Latte,Pannolini, c’è realmente di tutto.
La casa delle mosche, invece, per chi vuole verificare rischiando una bella malattia la potete trovare nel bagno pubblico delle Signore.
Dopo il nostro appello, si muoverà qualcosa?
Come sempre, lo speriamo.

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons