Parola di coach Cigarini:”Pallacanestro Viola una Top? Giochiamo con Piazza Armerina, poi si vedrà”.

Una Pallacanestro Viola ancora vincente, ancora in volo, nonostante la difficilissima impresa portata a casa.
Spinta del pubblico in versione “trasferta” ed un successo palpitante e volitivo in casa della Basket School Messina.
Coach Federico Cigarini ha analizzato il successo.

“Sapevo benissimo che sarebbe stata una partita complicata, le squadre allenate da Coach Sidoti danno sempre filo da torcere e anche oggi ce l’hanno dato con estrema convinzione. Sono sempre stati in vantaggio,per trentasette minuti.
Bravi loro, però bravi anche noi a prendere le redini della partita ed essere freddi nel finale. Una cosa non mi è piaciuta dei miei: troppi errori ai tiri liberi. Nei primi due quarti penso che abbiamo tirato col 50%, e siamo andati in lunetta con continuità, lavoreremo su questo aspetto.
L’ho già detto ai miei giocatori che per continuare ad essere tra le prime tre, quattro del campionato bisogna essere cinici. Noi dobbiamo diventare cinici, ed essere cinici vuol dire concretizzare tiri liberi, concretizzare una rimessa per far canestro”.

  
 

Possiamo annoverare la Pallacanestro Viola tra le top del campionato?

“Fateci giocare con Piazza Armerina la prossima settimana, poi vi so dire qualcosa di più”.

Show Buttons
Hide Buttons