Rende gioca una super partita ma non basta per fermare Laganà

La Lumaka è in vetta alla classifica del girone Under 18 D’Eccellenza accanto al Lamezia Basketball.

La sfida di Reggio Calabria però, mette in evidenza l’imprevedibilità di questo girone, appassionante e ben costruito.

Mentre si rialza la Viola nella sfida contro la Smaf, gli applausi vanno alla Bim Bum Rende di Coach Carbone che gioca una super partita sul campo dei reggini.

Gara tosta ed equilibratissima.

Servirà tutto il talento ed i canestri di Matteo Laganà per far prevalere la Lumaka che raddrizza la situazione nel quarto periodo.

Bene Neri e Savio per Reggio: straordinario apporto per la Bim Bum di Ubaldo Cilento vero trascinatore dei silani.

 

Lumaka 78 Bim BuM Rende 72  (21/21;38/44;62/59)

Arbitri Comerci e Gallo

Lumaka: Laganà 42, Neri 14, Egwoh 4, Muscatello 3, Messineo 8, Vazzana2, Fiorillo 3, Postorino, Raffone, Vadala, Savio 2.All Gaetano Gebbia Ass. Andrea Pellicanò

Bum Cilento 35, Noceti 12, Acciardi 10, Carelli 8, Parise 8, Spadafora S 2, Spadafora A, Russo, Nuzzolo ne, Ferrari  ne, Maida ne.All Pierpaolo Carbone

 

Classifica Under 18 Ecc

Lamezia Basketball 6

Lumaka 6

Bim Bum Rende 2

Smaf Catanzaro 2

Viola 2

Cab Cosenza 0

 

Prossimo turno

Lumaka-Smaf ore 20 02/12

Cab Cosenza-Viola ore20 03/12

Bim Bum Rende-Lamezia Basketball ore 18.30 02/12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons