SECONDA DEBACLE DIERRE:LA GIOIESE DOMINA

Prova magistrale del team di Eugenio Dattola. Dopo un primo quarto equilibrato con i locali che sono tenuti a galla dalla grande prestazione di Marco Costantino.

Chi si aspettava una gara equilibrata si è dovuto ricredere.

Il bomber Ciccio Russo sostenuto dal pubblico inizia a detonare un canestro dopo l’altro.

Il secondo quarto ed il terzo periodo sono una favola sportiva bellissima per il basket di Gioia Tauro.
Russo a suon di triple trascina.

L’atteggiamento del team di Eugenio Dattola è pazzesco: difesa aggressiva, contropiede e tanti canestri.

Dierre irriconoscibile ed in cerca di se stessa in vista dei prossimi impegni.

Con questo maxi successo Gioia può davvero puntare alla vetta con un team prettamente giovanile con qualche senior devastante.

Gioiese – Dierre 91-64 (21-24, 43–35, 73–50)

Gioiese: Laiacona 3, Currao, Costantino 15, Russo G. 8, Musumeci 6, Russo F. 40, Laruffa 10, Pricoco, Ventre 3, Larosa, Lollio 4, Larocca 2. All: Dattola

Dierre: Pensabene, Pandolfi 1, Vazzana 9, Neri 4, Catanoso 18, Panzera 7, Crupi 6, Sant’ambrogio 4, Nucera 1, Scaffidi 14. All: D’Agostino

Arbitri: Migliaccio, Greco

 

Classifica

Dierre  20

Cestistica Gioiese 18*

Pollino 18

Stingers 14

Smaf 10*

Nuovo Basket Soverato 10*

Botteghelle 2

Abacos 0*

*Gare da recuperare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons