SOSPESE 14 NAZIONALI: C’E’ ANCHE L’ITALIA

Terremoto: Yugobasket racconta di una sospensione anche per gli azzurri.

Il Basket italiano è completamente nel caos.
Salterà anche l’organizzazione del Pre-Olimpico? Ci auguriamo francamente di no.

Nel frattempo tiene banco con risvolti preoccupanti la questione Coppe Europee: le minacce di Fiba Europe alle Federazioni hanno effettivamente avuto un seguito dopo che alcune squadre hanno deciso di mantenersi sulla decisione di continuare il proprio cammino europeo con Euroleague ed Eurocup, senza abbracciare la nuova Champions League.

In un comunicato ufficiale riportato da Yugobasket, la FIBA ha proceduto a sospendere ben 14 Nazionali dalle competizioni europee, a partire da Eurobasket 2017. Anche se il preolimpico di Luglio non è a rischio perchè non rientra nell’organizzazione di Fiba Europe, l’Italia è tra queste 14 Nazionali e, almeno per il momento, ciò significa che non potrà prendere parte alla manifestazione europea del prossimo anno.

Agli azzurri vanno inoltre sommate altre squadre illustri come Spagna, Lituania, Grecia, Serbia, Croazia, Turchia e Russia. Le altre squadre sospese sono Slovenia, Macedonia, Montenegro, Israele, Polonia e Bielorussia.

Il presidente Petrucci ha già intimato alle squadre italiane (Reggio Emilia, Sassari e Trento) che dovranno rinunciare alla Eurocup o verranno escluse dal campionato italiano. Le più disposte a rinunciare, al momento, sembrerebbero Reggio Emilia e Trento mentre pare che Sassari voglia andare avanti nel muro contro muro.

Ora resta da attendere lo sviluppo dei fatti, visto che un eventuale Eurobasket senza queste squadre parrebbe impensabile ad oggi.

Show Buttons
Hide Buttons