Target di un soffio su di un grande Campo

 

 

Le assenze di due pedine chiave come Peppe Surace e Gianluca Tripodi si sono fatte certamente sentire per gli ospiti di coach Putortì.

Tanto, tantissimo equilibrio con Domenico Pensabene da un lato e Rocco Cambareri dall’altro a fare la voce grossa in fase offensiva.

Punto a punto anche il finale.La spunteranno Pecora e soci che conquistano un successo fondamentale per un buon piazzamento nella seconda fase aspettando le ultime gare di stagione regolare.

 

 

Campo Calabro Redhawks-Target Basket 57-59

(15-17,30-29,49-49,57-59)

Campo Calabro:Reitano 10,Cambareri 23,Ribuffo 4,Rocca 8,Saraceno 6,Laganà 2,Pirrotta,Rizzp 4,Siracusa.

Target:Pensabene 25,Carbone,Bruzzese 7,Scappatura,Pecora 17,De Fazio 2,Altavilla 2,Federico 6.All Enzo Putortì

Arbitri Enrico Catalano e Manal Nakkache di Reggio Calabria

 

 

Classifica Gir A

Pellaro 17*

Abba 13*

Palmi 12

Target 12*

Cap 8

Campo Calabro 6*

Diamond 2

*Una partita in più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons