Viola,concluso il raduno giovanile

Queste le impressioni di coach Domenico Bolignano. “ I 19 ragazzi sono stati abbastanza motivati, si tratta di atleti che hanno voglia di mettersi in mostra, il livello era molto disomogeneo, anche in considerazione della tre diverse annate di nascita ‘ 94,’95 ‘96, a questo livello tre anni fanno la differenza, c’è chi si è dimostrato più pronto e fisicamente futuribile chi meno, hanno messo il massimo dell’intensità anche se molti di loro non si allenavano da quasi un mese, cosa che ha comportato qualche piccolo problema fisico, in linea di massima noi tecnici abbiamo avuto la possibilità di osservare, e loro hanno potuto confrontarsi con diverse realtà. Quindi massima serietà da parte di ragazzi che sono disposti ad allontanarsi da casa per fare un esperienza importante. L’intenzione è quella di trovare ragazzi di un certo livello per l’under 19, già dotata di elementi importanti che sono rientrati in progetti di qualificazione nazionale, far si che alcuni elementi possano far parte di un roster lungo a 14 anche con la prima squadra. Per ragazzi di questa età, è necessario un lavoro minimo biennale al fine di maturare le caratteristiche necessarie per rientrare in campionati nazionali di seconda fascia quali la DNA e la DNB. Ci sono degli elementi interessanti che sono spiccati all’interno del gruppo, che presentano margini di miglioramento su cui si può lavorare. Le valutazioni spettano poi a Pasquale Iracà, responsabile del settore giovanile, ed al direttore generale Gaetano Condello, al fine di valutare se l’aspetto tecnico si può coniugare con una progettualità pensata per questi ragazzi”. Sulla stessa scia, si è espresso anche il responsabile del settore giovanile Pasquale Iracà. “ Le valutazioni finali della riuscita del raduno sono indubbiamente positive, ed è servito anche a noi al fine di confrontare il livello e la preparazione dei nostri giovani della Viola in confronto ad atleti provenienti da altre realtà, nonché un’occasione di confronto e scambio per tutti i partecipanti”.

 

Ufficio stampa Viola Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons