Viola.L’unica squadra senza sponsor

 

 

Grande emozione dei tifosi reggini presenti al PalaCarife, dei tanti appassionati incollati alla Tv all’ora di pranzo per sostenere una stella del Sud che sta provando a splendere nuovamente, come ai “tempi belli

Statisticamente parlando, la nuova versione della Viola ha surclassato la precedente.

Non si potevano chiedere mosse migliori.

Da quando Coach Ponticiello siede sulla panchina dei nero-arancio la formazione calabrese ha raccolto solo gioie o quasi:sei vittorie su otto gare che parlano da sole.

La classifica parziale delle ultime otto giornate vede la Viola addirittura in vetta accanto alla Liomatic Group Bari a quota dodici avanti alle corazzate Torino(10 punti accanto ad Omegna e Castelletto) e Matera(otto insieme ad Agrigento,Chieti e Casalpusterlengo).

Qual’è il vero segreto di questa Viola?

L’inizio troppo lento e demotivante ha probabilmente messo il fuoco negli occhi agli atleti nero-arancio.

I nuovi innesti di Piazza,Ricci e Sabbatino e le partenze del play titolare Mariani e della guardia titolare Zampolli hanno dato nuova energia ad un team che adesso può realmente sognare.

Nell’ingarbugliata classifica di Divisione Nazionale A,non è il momento di fare dei calcoli.

Bisogna giocare partita per partita, attimo dopo attimo.

Guardando la classifica,però, ci poniamo un nuovo ma sempre presente interrogativo che permeava le giornate in nero-arancio negli anni post Pfizer: perchè la Viola è l’unica formazione del campionato di Divisione Nazionale A a non avere un Main sponsor?

Analizzando il passato non possiamo non dimenticare che,la Viola,raggiunse il suo massimo storico in A1 senza nessun nome commerciale impresso sulle maglie ma ci sembra davvero assurdo che solo Reggio Calabria non sia sprovvista di un accordo commerciale così importante a questi livelli.Va bene la crisi economica, va bene lo scarso impatto del Sud ma sarebbe magnifico dare maggior stabilità ad una Dirigenza che si sta spendendo al 100% per i colori della formazione nero-arancio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons