Viola,nessun acquisto, cosa accadrà?

 

 

E’ ufficiale: non si capisce più niente.

Niente come il niente di fatto del pomeriggio di ieri. Si parlava insistentemente di chiusura dell’accordo tra Viola e San Severo con l’acquisto dai parte dei reggini del titolo di Lega Tre.

La breve telefonata rilasciata dal Dg Condello non lascia scampo:”Non si fa nulla”.

Sulle motivazioni e le cause di questo accordo saltato tra il pool coordinato dal Presidente Muscolino e  la formazione capeggiata dal “Re dei Giocattoli”,Mazzeo, ritorneremo sicuramente.

Nella serata di ieri, carambola di notizie. Ad un certo punto, nel tardo pomeriggio dalla Puglia si dava per ufficiale la firma tra le due parti. Le firme in questione sembra siano arrivate solo dalla formazione pugliese. La Dirigenza nero-arancio non firma nulla e gli appelli fatti dal Presidente Muscolino e dal Dg Condello iniziano a materializzarsi come concreti e non più solo come “mosse” per smuovere Istituzioni o Imprenditori.

La Dirigenza calabrese molla? Ci auguriamo francamente di no.

E’ chiaro che, per la società pugliese l’ultimo giorno per la cessione del titolo era praticamente ieri considerando che l’Avvocato che sta trattando l’operazione, oggi non sarà disponibile. Proprio oggi, all’interno di questo vero e proprio giallo da compravendita alle ore 24 scadranno i termini per l’acquisizione dei titoli sportivi. Cosa accadrà? Se lo domandano in molti.

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons