1g:Botteghelle dilagante,Lamezia ko

 

 

Senza storia la prima giornata di campionato tra Botteghelle Basket Reggio Calabria e Virtus Lamezia.

una furia devastante colorata di bianco-blu:la Botteghelle “asfalta” un Lamezia ancora non pronto per competere con i rinnovati locali.

Il vantaggio di quattro a zero dei bianco-rossi,guidati dal rientrante Viterbo è assolutamente un “fuoco di paglia”.Il mini-recupero e la tripla del Capitano Pensabene(unico over del gruppo reggino insieme a Fabio Cilione e Francesco Catanoso)firmano il 7 a 4 che spiana la strada verso un successo che sfiora i cento punti di canestri fatti per la Botteghelle.

Il quintetto reggino,rinnovatissimo giovane e gagliarda grazie all’accordo con la Viola Basket brilla offrendo un gioco veloce e determinato.

L’inequivocabile 95 a 52 parla da solo.

Lamezia,formazione che è rimasta in piedi dopo aver dichiarato forfait un mese fa dovrà lavorare molto per sopperire alle assenze di gente di livello come Gennaro Rubino,Alfredo Lazzarotti e Simone Grande.

La tripla di Totino fa felice il giovane gruppo di Seby D’Agostino verso un futuro che si prospetta tutto da scoprire.

Botteghelle Basket-Virtus Lamezia 98-52

(19-8,26-16,12-15,31-13)

Botteghelle:Cuzzola 9,Pensabene 11,Labate 3,Totino 3,Vazzana 12,Viglianisi 17,Cilione 10,Catanoso 3,Larussa 8,Pandolfi 17,Barreca.All Seby D’Agostino Assistente Giuseppe Polimeni

Lamezia:De Sando 2,Viterbo 6,Grande 2,Scalese,Cavaliere 7,Fragiacomo 20,Venuti 2,Falvo,Cugliari,Gatto.All Pietro Viterbo

Arbitri Viglianisi di Villa San Giovanni e Staltari di Siderno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons