B Reg Femminile:I risultati della prima giornata

Vince e convince a Ragusa(assente Minardi) l’Indomita di coach Righini trascinata dalla verve del duo di straniere Dublo e Pessolano.Saranno ben 27 i punti per l’argentina che si inizia a candidare come trascinatrice delle “killing eagles”.
Il big match di giornata quello tra la Rainbow Catania e ed il Patti verrà vinto dall’Azzurra Basket che per questa stagione farà a meno di Dominguez, sostituita dalla belga Bone ed ha confermato i centimetri di Kramer affiancata all’ottima veterana Borgia.Terminerà 44 a 56.
Partita al fulmicotone quella tra Lazur Catania ed Otium Palermo.
Palermo parte forte(15-0 iniziale) ma il match risulterà davvero molto equilibrato.
Ritorno in campo per le etnee per la veterana Donatella Fiusco.
Vincerà Palermo di un solo punto.
Esordio alla grande per l’Elefantino che sbaraglia la concorrenza della matricola Odysseus Messina.Prestazione maxi per il nuovo innesto etneo Mazziotta.

Reggioacanestro.it

Giovedì, 28 Ottobre 2010 
20:00     Lu.ma.ka Reggio Calabria –  San Matteo Messina 36 : 59  
Sabato, 30 Ottobre 2010 
17:30     Rainbow Catania –  Azzurra Patti 44 : 56  
18:00     Cestistica Ragusa-  Indomita Catanzaro48 : 61

20:30     Otium Palermo-  Lazur Catania42 : 41  
Domenica, 31 Ottobre 2010 
18:00     Odysseus Messina-  Elefantino Catania 60 : 81  
Turno di riposo:  Nuova Trogylos Priolo

 

Cestistica Ragusa – Indomita Catanzaro 48-61
(6-11, 23-25, 43-38, 48-61)
Cestistica Ragusa: Cataldi, Antoci 9, Ragusa 2, Schembari 11, Mazza 6, Guastella C., Raniolo 6, Spadaro n.e., Battaglia 14, Guastella V., Cappello n.e., Carbone, Coach Tumino
Indomita Catanzaro: Galati 3, Astorino, Pessolano 12, Coluccio L. n.e., Szafran n.e., Coluccio G. 6, Dublo 27, Amendola 2, Siciliano, Fregola, Cosentini n.e., Esposito 11, Coach Righini

 

R.MOTORS-LAZUR 42-41
R.MOTORS PALERMO: Cavarretta, Pluchino 7, Lo Bianco 4, Vitale 9, Trovato 8, Ferro n.e., Lo Giudice 5, Paliaga 6, Grasso n.e., Fucarino 3, Tartaglia n.e., Bianco n.e. All: D’Anna.
LAZUR CATANIA: Ceraulo 2, Barbarossa, Parisi 14, Fiusco 12, Gecheva 2, Miceli n.e., Cutugno 11, Granata n.e., D’Angelo, Mazzarino n.e. All: Lofaro.
Arbitri: Adragna di Alcamo e Perrone di Mazara del Vallo 
Parziali: 14/12; 9/12; 10/11; 9/6.
Uscite per 5 falli: Fucarino, Trovato e Paliaga (R.Motors) Parisi e Cutugno (Lazur).

 

Il tabellino del San Matteo:
Skrastyna 11; Retto 19; Gugliotta, Grillo 2; Raffaele 10; Cascio 10; Polizzi 2, Ferrara 2, Cosenza, Spadaro 3, Rabe. All: Ribaldo.

 

Odysseus: Currò 13, Jannelli, Arigò 25, Urso 9, Morabito 2, Cardia 2, Sottile, Quacquaro, Bonaffini, Valenti 1, Tricomi 5, Sciliberto 3. Allenatore: Ardizzone
L’Elefantino: Mazziotta Fr. 3, Pambini, Patara 16, Carbone 10, Nigro 3, Di Stefano, Bruni 10, Buscema 11, Calcagno, Mazziotta Fe. 27. Allenatore :Parisi
Arbitri : Barbagallo di Aci S.Antonio e Visigoti di Messina
Parziali: 11-23; 13-21; 24-16; 12-21

 

 

Squadra Punti G V P F S Diff.
ASD SAN MATTEO 2 1 1 0 59 36 23
ASD L ELEFANTINO 2 1 1 0 81 60 21
PALL INDOMITA 2 1 1 0 61 48 13
AZZURRA BASKET PATTI 2 1 1 0 56 44 12
ASCS OTIUM 2 1 1 0 42 41 1
LAZUR CATANIA 0 1 0 1 41 42 -1
TROGYLOS PRIOLO GARGALLO 0 0 0 0 0 0 0
RAINBOW CATANIA 0 1 0 1 44 56 -12
CESTISTICA RAGUSA 0 1 0 1 48 61 -13
ODISSEUS MESSINA 0 1 0 1 60 81 -21
LU.MA.KA. BASKET 0 1 0 1 36 59 -23

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons