Bim Bum Three

 

 

Continua il momento magico delle formazioni silane,formazioni che, hanno tutte le carte in regola per arrivare in finale di questo campionato. Avversari forti e competitivi come Villa San Giovanni e Botteghelle non staranno a guardare,lo stesso dicasi per l’imprevedibile Lamezia ma,al momento Nertos e Bim Bum stanno davvero convincendo.

Mentre la Nertos vince il Big Match contro Villa(la news),la Bim Bum completa una rimonta che ha dell’incredibile se,sfogliando indietro le pagine delle news di C Regionale andassimo a leggere i commenti delle prime giornate.

Rende vince ancora battendo la concorrenza di un’Olympic messa k.o. dagli infortuni a raffica.Rosso-blu in campo senza il condottiero Lazzara,il jumper Benedetto ed il giovane Costantino.

La Bim Bum suona la carica dal terzo quarto in poi grazie alla maestria di Tonino Pate ben supportato dalle doppie di Piro,Giannotta e De Marco.

70 a 56 il finale:l’ultimo a mollare per i reggini sarà il grintoso Catalano.

Rende raggiunge in classifica Lamezia e Botteghelle al terzo posto(le due formazioni in questione hanno una gara in meno).

 

 

BimBum Rende-Olympic Club 70-56

(20-11,34-24,55-41)

BimBum:De Marco 11,Pate 20,Giannotta 17,Piro 14,Barschevskyy 2,Palazzo 1,Acri 3,Altavilla ne,M.Carbone,Zoccali 2.All Carbone

Olympic:Hlusko 3,Catalano 14,Arena 14,Crucitti 17,Fragna 2,Iulianello 0,Lombardo 8.All Sant’Ambrogio

Arbitri Gazzaneo e Lo Preiato

 

Classifica

Nertos Cosenza 24

Villa San Giovanni 20

Lamezia 18*

Botteghelle 18*

Bim Bum 18

Olympic Club 14

Virtus cz 10*

Rosarno 6*

Jbl 4*

SbViola 2*

*Una partita in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons