Cras, vittoria nel recupero.Sei seconda!

, al secondo posto in classifica i “cugini” della Milano asoli due punti dalla capolista Roccella. Partita dai due volti quella vista al Palagreco Domenica pomeriggio. L’ inizio non è dei migliori per i locali che sembrano non avere la testa nel match e non

 

riescono a mordere la partita(14-16) Nel secondo parziale sospinti da un prolifero Basile la squadra sembra lentamente ritrovare il filo del gioco e a portarsi avanti nel punteggio(19-12). La carica al rientro dagli spogliatoi la suonano Maida e, ancora una volta, il solito Gimigliano che

con grinta e caparbietà trascinano la squadra sul più 13(16-8). Nell’ ultimo parziale gli ospiti sembrano non crederci più, la partita scivola via senza sussulti fino alla sirena finale sul più 23 che la dice tutta sull’ andamento dell’ incontro. Senza particolari affanni e senza dover

sudare particolarmente la CRAS ottiene la sua terza vittoria stagionale in Campionato, affianca la Milano al secondo posto in classifica e vede come non mai la vetta da vicino.

 

GREEN ENERGY CZ 67

MICROMEGA CS 44

Parziali: 14-16; 19-12; 16-8; 18-8.

CRAS: Cresta(K) 3, Vilardi, Gimigliano 4, Balestrieri 12, Basile 28, Ferri

4, Durante 5, Maida 11, Quaresima, Cresta.

MICROMEGA: Assalone 2, Paolini 2, Bilotta 10, Guido 6, Ojeda, Gallo 12,

Forgione 2, Grandinetti, Loschioavo 2, Bruno 9.

NOTE: Arbitri Fontanella e Nocera da Catanzaro. Usciti per 5 falli

Loschiavo e Bruno della Micromega.4-16)

 

Classifica

 

Roccella 8

Cras 6

Milano 6

Siderno 4

Micromega 4

San Michele 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons