Eagles verso il fallimento? Per la Viola il match di domenica è cruciale

 

 

Domenica si gioca una gara fondamentale per il cammino dei nero-arancio considerando che la Liomatic Perugina,formazione che presenta il vecchio Main Sponsor della Viola, ha solo due punti in più dei nero-arancio e fino ad una settimana fa era il fanalino di coda del ranking proprio accanto ai reggini.

Ultima spiaggia? Probabilmente no considerato che stiamo parlando di un campionato lunghissimo.E’ chiaro che il trend dei reggini è assolutamente nero.L’incapacità di combattere ha reso la Viola la squadra “materasso” del torneo.All’interno del silenzio stampa siamo sicuri che la società sia al lavoro per risanare una situazione molto problematica.

Nel frattempo tiene banco la vincenda riguardante le Eagles di Bologna,società letteralmente ad un passo dal fallimento.

Giulio Romagnoli, patron della Biancoblù, ha firmato il rogito per acquisire l’ex squadra di Sacrati, presa all’asta in tribunale, assieme alla bacheca della Fortitudo Pallacanestro, capitolo finale del ricongiungimento di tutte le Effe.

Una situazione molto delicata che rischia seriamente di vedere far scomparire una squadra vista qualche settimana fa al PalaBotteghelle.

 

Lettera aperta Fondazione Pallacanestro Fortitudo(Da Bolognabasket.it)

 

 

Formula del Campionato

Al campionato di Divisione Nazionale A 2012-2013 prendono parte 19 squadre, in un girone unico. Le squadre si incontrano tra di loro con gare di andata e ritorno.

 

Le squadre classificate dal 1º al 4º posto accederanno ai play-off;

Le squadre classificate dal 5º al 9º posto non effettueranno ulteriori incontri;

Le squadre classificate dal 10º al 17º posto accederanno ai play-out;

Le squadre classificate dal 18º al 19º posto retrocederanno.

 

Promozioni e retrocessioni

 

La squadra vincente i play-off viene promossa nel nuovo campionato di Legadue Gold; le tre perdenti ai play-off accedono alla Legadue Silver.

Le squadre classificate dal 5º al 9º posto in stagione regolare vengono ammesse in Legadue Silver.

Le squadre classificate dal 10º al 17º posto disputano i play-out: le quattro vincenti vengono ammesse in Legadue Silver, le perdenti retrocedono insieme alle classificate dal 18º al 19º posto in stagione regolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons