La Lumaka cede di un soffio al Firenze

La Nota da casa Snails

LuMaKa sconfitta dalla Sancat Firenze.

Nella palestra della Scuola media di Cepina, la LuMaKa perde con il punteggio di 58 a 62, chiudendo il girone al 4o posto.

I reggini scendono in campo con Laganà, Egwoh, Scialabba, Crucitti e Fiorillo, risponde la Sancat con Cinque, Lorbis Abrigo, Costi, Ani e Battaglini.

Firenze parte forte con un parziale di 7 a 2, ma Crucitti e compagni non si fanno attendere e con i canestri del trio Egwoh – Scialabba – Laganà chiudono il primo quarto sul 16 a 15.

Nel secondo parziale la LuMaKa prova ad allungare portandosi sul +6 ma anche in questo caso i fiorentini rispondono rimanendo a contatto all’intervallo lungo.

Sin dall’inizio della partita i fiorentini hanno difeso aggressivamente, in alcuni casi anche troppo.

La LuMaKa ha avuto difficoltà negli ultimi due quarti complice le difese di Firenze, che ha utilizzato difese “nuove” per i nostri ragazzi, come la Triangolo e 2, Box and One e altri tipi di difesa a zona tipiche dei “grandi”.

Nel terzo quarto la partita si innervosisce ulteriormente, Firenze si chiude in una zona 2-3 che limita le soluzioni offensive dei ragazzi di coach Tripodi che tuttavia rimangono in vantaggio fino all’ultimo minuto, quando Lobris Abrigo e Morandi segnano in rapida successione un parziale di 4-0 che chiude il periodo sul 49 a 46 per i toscani.

L’ultimo parziale inizia con la Sancat che sembra poter chiudere la partita, ma Laganà e Commisso ricuciono il distacco ed a 3′ dal termine la LuMaKa è sul +1.

Firenze risponde con un contro parziale di 4-0, gli Snails continuano a lottare, recuperando palloni ma senza riuscire a convertirli. Finirà 58 a 62.

La LuMaKa chiude 4a nel girone cosciente che, con un pizzico di fortuna in più e con l’abitudine di giocare partite così equilibrate e maschie, si sarebbe potuto raccogliere di più. Va comunque sottolineato che i nostri ragazzi hanno dimostrato di avere un cuore enorme, e la società tutta ma anche la città di Reggio Calabria me deve essere orgogliosa.

Approfittiamo di questo comunicato per ringraziare tutti i nostri “tifosi” che da Reggio hanno dato una spinta immensa ai nostri ragazzi, pubblicando sui social network foto e video di incoraggiamento per i nostri ragazzi.

Da buoni reggini non molleremo un centimetro e ci giocheremo queste altre 3 partite con il coltello tra i denti per portare il nome di Reggio Calabria il più in alto possibile.

Il tabellino:

Firenze:

Cinque 11, Lorbis Abrigo 18, Giovacchini, Farolfi 3, Costi 6, Bargi 10, Morandi 2, Ani 5, Pelucchini, Udom 2, Battaglini. All. Paoletti

LuMaKa:

Scialabba 11, Azzarà, Laganà 35, Crucitti, Fiorillo, Commisso 5, Palamara, Egwoh 7, Lo Giudice, Cristiano, Scopelliti, Martinello. All. Tripodi

Arbitri:

Coraggi – Vedovi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons