Nuova Jolly,impresa sfiorata

Prova tutto cuore e generosa, dopo una settimana travagliata. Contro la corazzata di coach Pippo Sidoti, i reggini dominano per 2 quarti, prima di pagare dazio per i tanti falli commessi e per le triple di Cavalieri che, dopo l’intervallo lungo, spostano l’inerzia del match in favore dei peloritani. Interrotta la serie di imbattibilità casalinga che durava da 4 partite, in ogni caso il bicchiere va visto ‘mezzo pieno’ vista la caratura degli avversari, primi in classifica ed ancora imbattuti.

 

Fabrizio Cantarella Uff.Stampa Nuova Jolly

 

Nuova Jolly-Cus Messina 61-78

 

Nuova Jolly: Vozza 12, D. Costa 5, Tramontana 15, V. Costa 5, Federico n.e., R. Costa 11, Venuto 5, Soldatesca 8, Ielo, Suraci. Allenatore: Barbuto.

 

Cus Messina: Riva 2, Gullo 15, Di Dio 3, Mercante 7, Cavalieri 21, Squillaci 1, A. Sidoti 1, Contaldo 24, Sereni 2, Zaccone 2. Allenatore: F. Sidoti.

 

Arbitri: Larocca di Potenza e Di Monte di Bernalda.

 

Note- Parziali: 26-18/ 38-37/ 45-60. Usciti per 5 falli: Tramontana (NJ) e R. Costa (NJ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons