Olympia in terra campana



La formazione di coach Mike Del Vecchio, reduce da un’ottima prova di gruppo contro la Dike Napoli che l’ha vista quasi uscire vittoriosa dal rettangolo di gioco, ha intensificato gli allenamenti durante questi ultimi 6 giorni, doppie sedute mattina-pomeriggio, cercando di migliorare quello che forse è l’aspetto più importante del gioco: la concentrazione.

Non vuole distrazioni il neo-coach arrivato alla corte del presidente Melissari, esigente nel pretendere attenzione assoluta da tutte le sue giocatrici verso ogni fase della partita, scrupoloso nel preparare ogni incontro, motivando costantemente le atlete e dando loro tutti i suggerimenti necessari per sviluppare al meglio i “fondamentali” ed i giochi di squadra.

Da qui alla fine del campionato ogni match che l’Olympia andrà a disputare sarà come fosse una finale scudetto, c’è bisogno di 40 minuti di assoluta intensità ed il ritrovato entusiasmo e la voglia di riscatto possono essere l’arma vincente.

Ariano Irpino è una formazione forte e del proprio campo da gioco ne fa un fortino difficile da espugnare e “rumoroso” per via del suo pubblico appassionato; esaminando il roster altamente competitivo non merita l’attuale posizione in classifica.

Attualmente entrambe le squadre sono appaiate a quota 6 punti.

Sarà un bel match e la direzione dell’incontro verrà affidata ai signori Nicola Tammaro (SA) e Luigi Esposito (NA).

Carlo Vetere
us Olympia 68 Basketball

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons