Pullano riparte dalla Cras

 

 

Iniziano a costruire le dodici squadre del campionato di C Regionale aspettando le modalità Post-season.

 

Le due formazioni catanzaresi nell’orbita giallo-rossa dovrebbero partecipare ai rispettivi campionati con due roster giovanissimi, pieni zeppi di Under da valorizzare.

Vincere ? E’ un optional, l’obiettivo sembra quello di far crescere partita dopo partita, giornata dopo giornata i giovani protagonisti del basket catanzarese.

La Cras Catanzaro parteciperà al nuovo raggruppamento, dopo la promozione in C ottenuta sotto la guida di coach Anna Astorino con linfa e sinergie tutte nuove.

Il sodalizio catanzarese farà parte dei progetti legati all’ambiente Virtus.

La guida tecnica è ormai ufficiale e riguarderà un ritorno all’interno di questo network.

Orlando Pullano, per due anni Assistant-Coach alla Ranieri International si tuffa in pieno nella nuova avventura.

Da Head-Coach proverà a far bene con una squadra di giovani che avrà, nel proprio arco pochissimi over.

Per Pullano si tratta di un ritorno nell’ambiente Virtus dopo le proficue esperienze al fianco dei vari Tunno,Guzzomì,Ceroni,Cattani e Chiarella.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons