Reggio oggi contro Recanati

 

 

Affermano questo il Coach Ciccio Ponticiello ed i due atleti intervenuti in Conferenza Stampa i rigenerati Fabi e Germani.

Due partite vinte dalla compagine nero-arancio che sembrano aver avviato un nuovo percorso della Viola 2.0 dopo un momento nerissimo. Effettuato il “Restyling”(anche qui il Coach si è sbilanciato dichiarandosi contento degli alteti a suoi disposizione) e con tutti gli atleti a disposizione, la Viola affronta l’ex squadra dell’indimenticato Marcelo Dip,il Recanati.

I due sodalizi si sono già affrontati in occasione delle Final Eight di Coppa Italia al primo anno della Viola in Dnb sotto la guida di Coach Bianchi:parliamo della semifinale giocata in quel di Foligno vinta dai “Leopardiani”.

E’ già l’ora di sbilanciarsi e di programmare nuovi scenari per questa Viola? Calmi,state calmi.

L’allenatore dei reggini,nonostante due vittorie ed un rinnovato entusiasmo non si sbilancia. Non si considera un “vate” e non fa proclami. Vuole concentrazione consapevole che la sua squadra è ancora ultima e deve lavorare tantissimo per risalire la china.

Dice bene il Coach quando con esperienza e lucidità analizza la classifica. Effettivamente la Viola è a sei punti da zone blasonate del ranking ma quante squadre ci sono in quei sei punti?

Bisogna lavorare passo dopo passo sin a partire dalla sfida di domenica delle ore 19.

Coach che squadra è Recanati?

“Credo che la nostra avversaria è una squadra estremamente caratterizzata:molto pesante sugli esterni,molto offensiva con giocatori molto bravi come Gnaccarini e Cantagalli e soprattutto Pierini,un interno con una dote spiccata al tiro da tre. E’ una squadra molto perimetrale con bilanciamento affidato tutto all’ottimo Tagliabue.

La personalità dell’allenatore Piero Coen, allenatore che conosce molto bene il campionato è l’arma in più in difesa, i suoi continui cambi di schemi difensivi potranno metterci in difficoltà. E’ un avversario molto tattico.

Credo che sia indispensabile per noi dare seguito a questa nuova forma del nostro modo d’essere più legato alla tradizione del basket a Reggio Calabria:il fattore ritmo ed emozione può farci diventare grandi. Una rondine non fa Primavera ma dobbiamo dare seguito a questa inversione di tendenza.

Un aspetto fondamentale è un invito al nostro pubblico:bisogna rendere il PalaBotteghelle un nostro punto di assoluta forza. La squadra ha lanciato dei messaggi al pubblico:il pubblico ha recepito sin dal match contro Bari. E’ il momento di far lievitare ancor di più la mole dei tifosi”.

Tutti abili ed arruolati,Quaglia incluso?

“Si, ci siamo allenati a ranghi completi. Quaglia ha ormai recuperato il trauma distorsivo,abbiamo avuto a riposo anche Piazza ma non ci saranno problemi per domenica”.

La platea del PalaBotteghelle aspetta di vedere in scena un Piazza che ha letteralmente strabiliato nella sua prima uscita in canotta nero-arancio ma la Viola non è solo un giocatore:questa formazione ha tutte le carte in regola per diventare un vero e proprio gruppo vincente e sorprendente dopo l’avvio horror.

Giovanni Rugolo cresce di partita in partita e c’è tutto il tempo per ritrovarlo determinante anche al tiro,la sua vera specialità.

Nel frattempo si è mossa anche la Società rinfrancata nel morale dopo il pessimo periodo di risultati.

Nuovo sito internet all’indirizzo www.violareggiocalabria.it unito all’arrivo del nuovo sponsor Giordano in attesa che,questa Viola possa “riavere” in un futuro prossimo un nuovo e vero “Main Sponsor”.

La grossa novità riguarda tutti i tifosi che risiedono lontano da Reggio:gente di Lombardia,Lazio,Emilia,dagli States da Us da dove volete,insomma, potrà visionare la gara in diretta grazie all’intervento del nuovo partner nero-arancio,il regista Franco Cufari. La Telecronaca sarà curata come sempre da Giovanni Mafrici con il commento tecnico di Gioacchino Granata e Luigi Rosario Zumbo al seguente indirizzo

http://new.livestream.com/accounts/717423/events/

Possibilità di seguire il match: all’indirizzo  1570592 in streaming video, oltre che tramite il netcasting offerto dalla Lega (http://dna.webpont.com), via radio (103.7 FM) o streaming radio (http://www.radiorc.it/streaming).

Gli Arbitri della sfida sono Ceratto Mauro di Castellazzo Bormida (AL) e Cappati Nicola di Roncade (TV).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons