Viola con Lucca non si scherza

 

 

Un pazzo campionato dove cambiano le regole in corsa, dove le iscritte falliscono.

Sembra “Risiko” o Monopoly più che il campionato di Divisione Nazionale A.

La Dna volge verso il giro di boa,ovvero la fine del girone di andata.

La Viola Reggio Calabria gioca contro un’altra neo-promossa, il Lucca compagine forte e preparata.

Nell’anticipo, l’ultimo avversario dei nero-arancio,il Treviglio è stato letteralmente spazzato via dalla forza dell’Omegna,unica formazione battuta dalla “Viola 1.0” dove gioca l’ex Giacomo Mariani e dove spicca la presenza sotto canestro del nuovo innesto Nika Metreveli giocatore che potrebbe diventare un autentico crack del campionato stesso.

Questo sta a testimoniare quanto sia imprevedibile questo torneo

 

Partita molto delicata per Reggio alle ore 19 contro l’attuale quinta forza del torneo allenata da Coach Russo.La storia recente racconta che la formazione toscana ha ottenuto il pass per la Dna nella finalissima PlayOff vinta al fulmicotone nella gara decisiva contro Mirandola con un canestro di un ex Viola:Giacomo Sereni oggi capolista della Dnc con il Cus Messina.

Un nuovo bivio contro un team molto preparato che dovrà fare a meno dell’infortunato Banti.

Tra le mura amiche nel nuovo corso Ponticiello, i reggini non hanno mai fallito battendo in sequenza Bari,Recanati e Latina.

Non ci sarà Giovanni Rugolo che sta recuperando dopo l’intervento al Menisco.

Nel Lucca gioca una vecchia conoscenza del basket nero-arancio:il condottiero dei toscani è Walter Santarossa,ala cresciuta nel Livorno del boom giovanile(da dove uscirono Podesta ed i fratelli Gigena) alla corte dei reggini nella gestione Silipo nella stagione 2003-04 nella grande Viola di Coach Lardo in compagnia di atleti del calibro di Lamma,Cittadini,Rombaldoni,Eubanks ed Ivory.

Sarà una partita tutta da seguire per i reggini all’interno di un PalaBotteghelle che verrà aperto sin dalle ore 16 grazie alla sfida di A2 Donne tra Olympia e La Spezia nel Basketday “Made in Reggio”.

I tifosi da tutto il mondo, grazie alla tecnologia streaming ed alla maestria di Franco Cufari, partner della società nero-arancio potranno seguire la gara in diretta a partire dalle ore 19 collegandosi sul sito www.violareggiocalabria.it ascoltando la Telecronaca di Giovanni Mafrici ed il commento tecnico di Gioacchino Granata e Luigi Rosario Zumbo.

Arbitrano i signori Roberto Biasini (Veroli, FR) e Giancarlo Borrelli (San Giorgio a Cremano, NA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons